Interviste

“L’Accademia MUD mi ha rivoluzionato la vita” – L’esperienza di Martina!

Dare una svolta alla propria vita seguendo i propri desideri. Ecco la storia di Martina che con l’Accademia MUD ha realizzato un sogno che aveva da bambina!

Già da adolescente, appena poteva, investiva la sua paghetta nell’acquisto di prodotti per il trucco. Matite labbra e occhi, e rossetti che si divertiva a usare sul volto delle amiche. «Più che truccare me, io adoro creare make-up nei colori della terra sul viso delle persone», ci racconta Martina Arciuolo. Originaria di Napoli, Martina si è trasferita a Milano per frequentare l’accademia MUD. Una scelta, questa, di cui è convinta al 100%. Qui ti raccontiamo la sua storia: una storia fatta di impegno «e tanta buona volontà».

Accademia MUD: la storia di Martina

Con una laurea in tasca, conseguita a Napoli, sua città natale, Martina, come molti altri suoi colleghi, ha maturato la decisione di frequentare un’accademia di make-up dopo aver conseguito il titolo di dottoressa. «Ho sempre amato il make-up – dice – ma soltanto dopo aver completato gli studi, mi sono resa conto che volevo che questa diventasse la mia strada». Siamo a gennaio 2020, Martina – dopo aver cercato informazioni in Rete ed essere stata consigliata da alcune amiche – approda a Milano per un colloquio in Accademia MUD. «Ho scelto MUD perché mi è piaciuto l’approccio iniziale e perché mi ha convinto la proposta formativa, molto concentrata e molto curata nei dettagli».

Accademia MUD: come sono organizzati i corsi

«Già a partire dal Livello 1 ho notato come i corsi riescano a unire perfettamente la parte teorica a quella pratica. Qui gli insegnanti ti formano in modo che tu sia pronto per il lavoro e che sia in grado, già da subito, di controllare tutti i dettagli. Non impari solo le tecniche di trucco ma anche a organizzare il materiale. Apprendi come rapportarti nel contesto lavorativo con consigli utili sull’atteggiamento migliore da avere quando sei nel backstage di una sfilata o mentre stai lavorando a uno shooting».

Scuola di make-up: perché frequentarla

Martina ha completato il primo livello poco prima del lockdown, nel febbraio 2020: «Ma la scuola è stata prontissima a rivedere l’organizzazione dei corsi in modo da garantire la massima sicurezza appena è stato possibile proseguire con la didattica». Dopo questo periodo di formazione, concluso il Livello 2, Martina ha iniziato subito a lavorare. Il rapporto con l’Accademia MUD, però, non si è mai interrotto perché «se ho bisogno di una postazione per il trucco, so che possono contare su di loro; allo stesso tempo l’Accademia ci aiuta a inserirci nel mondo del lavoro fornendoci i contatti giusti». Programmi per il futuro? «Farò il Livello 3, focalizzato sull’hair styling e sulla costruzione del portfolio. Questo ultimo livello non è solo apprendimento perché vivrò l’atmosfera del luogo di lavoro simulando una sfilata e uno shooting. Sono prontissima!».

Ti abbiamo convinto a fare la make-up artist? Allora scopri tutta l’offerta dei corsi MUD Studio Italia!