Interviste

Come diventare make-up artist di successo, i segreti di MUD

Se vuoi sapere come diventare make-up artist di successo sei nel posto giusto. Con i consigli dell’istruttore MUD Graziano Senesi, scoprirai come trasformare la tua passione in un lavoro di successo.

Per arrivare al successo è necessario tanto impegno – dalle tecniche alla storia del make up – e tanta passione. Fatta questa premessa necessaria, se la tua passione è il make-up, alcuni suggerimenti ti potranno essere molto utili per capire come sfruttare al massimo tutte le occasioni che ti capitano e come diventare make-up artist di successo nel mondo del cinema, della TV, della moda, del trucco per eventi speciali e delle consulenze personalizzate. Gli sbocchi professionali sono tanti per gli esperti del trucco ma il segreto per diventare famosi non dipende da cosa scegli di fare quanto da come lo fai. Vediamo insieme le 5 cose (più una) che servono per diventare make-up artist di successo.

Come diventare make-up artist: i 5 segreti di MUD

La primissima cosa da fare è migliorare le proprie competenze, ovvero saper fare di tutto. La pratica con il trucco diventa fondamentale indipendentemente dal settore o dal tipo di lavoro che sceglierai durante la tua carriera. Cosa fare, allora? Trucca chiunque si dimostri interessato o disponibile oppure fai pratica truccando te stesso davanti allo specchio, infine usando le face chart. Insomma, non smettere mai di esercitarti con pennelli, ombretti, rossetti e polveri!

Secondo tip: sii pronto a partire con il tuo kit. Molti lavori sono confermati o arrivano last minute (in particolare in questo periodo), quindi è importante che l’insieme dei prodotti che usi durante lo shooting o nel backstage sia sempre pronto all’uso. Non dimenticare di pulire sempre i pennelli e di essere disponibile a utilizzare qualsiasi prodotto make-up ti venga dato.

Terzo consiglio: studiare. Cosa? La storia del trucco e delle acconciature, la carriera e lo stile dei più famosi designer, l’evoluzione dei prodotti, le sfilate, la storia dei più importanti fotografi di moda, per esempio. Tieniti sempre informato su ciò che succede nel tuo settore, senza trascurare lo studio delle lingue: l’inglese, ormai, è un must.

Quarta regola: investi in formazione. Per esempio, puoi seguire una masterclass o studiare in Accademia seguendo alcuni o tutti i principali corsi offerti con i migliori make-up artist. Un’accademia come MUD ti permette anche di fare delle lezioni online, se non riesci ad assicurare la tua presenza fisica. In più. molto utile è seguire tutti i make-up artist con esperienza per vedere come lavorano e imparare sul campo tutti i loro “segreti”.

Quinto consiglio: saper gestire al meglio i propri profili sui social network Instagram in prima linea – perché le foto (che devono essere di qualità) sono il tuo migliore biglietto da visita per chi non ti conosce e vuole stabilire un contatto con te.

Il consiglio in più: fai di tutto per essere al posto giusto nel momento giusto. Saper cogliere al volo tutte le opportunità è fondamentale!

Ti abbiamo convinto a fare la make-up artist? Allora scopri tutta l’offerta dei corsi MUD Studio Italia!