Interviste

Diventare make-up artist con MUD: intervista ad Annalisa Marinai

Dare una svolta alla propria vita proprio durante la Pandemia. Diventare make-up artist: leggi la storia di Annalisa che ha scelto di frequentare l’Accademia MUD e ora lavora nel mondo del cinema!

Ha 25 anni ed ha vissuto a Livorno prima di trasferirsi in Lombardia in un momento certamente non facile. Annalisa Marinai arriva a Varese nel 2019 con un solo obiettivo: cambiare la propria vita cominciando un nuovo percorso. Diplomata in architettura e design – e di indole decisamente creativa – si è approcciata ben presto al mondo dei cosmetici iniziando nel settore delle vendita: il primo passo per conoscere il beauty in ogni suo aspetto e appassionarsi sempre di più al make-up.

Diventare make-up artist con l’Accademia MUD

Le passioni coltivate nel tempo portano lontano e a scelte molto importanti come quella di investire in formazione. Quale miglior posto se non l’Accademia MUD a Milano? «Ho iniziato con il primo livello per apprendere le basi – racconta Annalisa -. Il mio scopo era di acquisire, in poco tempo, tutte le competenze necessarie per lavorare come freelance. A fine corso ho iniziato a cercare lavoro e poi ho deciso di andare avanti con la formazione iscrivendomi al secondo e terzo livello per completare, in 14 giorni di full immersion, tutto il percorso: un modo veloce ma assolutamente super professionale e completo di apprendere tutti i segreti e le tecniche del lavoro di make-up artist».

Perché è importante essere multitasking

«Adoro la creatività e il mondo della moda e del cinema – continua Annalisa – e, quindi, dopo l’Accademia ho deciso di contattare i fotografi di questo settore per cominciare a collaborare insieme migliorando il mio portfolio. In questo momento sto lavorando nel backstage di un film che uscirà l’anno prossimo; è un musical pensato per gli adolescenti e, insieme al team di cui faccio parte, ho proposto un trucco che spazia dal nude a quello più artistico. Per questo progetto mi occupo anche di hair styling».

«Oggi – conclude la make-up artist – è importante saper gestire sia la parte trucco sia la parte dello styling capelli perché sui set è richiesta una figura professionale sempre più completa. l’Accademia MUD è la scelta giusta: si viene formati da istruttori super preparati e aggiornati – veri professionisti in grado di fare la differenza – che in poco tempo e con l’approccio giusto sono in grado di fornire tutto quello che serve per fare carriera in questo mondo, anche in un momento così particolare».

Ti abbiamo convinto a fare la make-up artist? Allora scopri tutta l’offerta dei corsi MUD Studio Italia!